The student news site of St. Louis School, Milan

Spirit of St. Louis

When music and photography are one…

Arancia, Co-editor

Hang on for a minute...we're trying to find some more stories you might like.


Email This Story






No words, no words can describe how magical and unique this jazz performance has been; after all, words are not needed when music is the protagonist.

We usually don’t like being kept in school after lessons but Tommaso Starace and his quartet have been mesmerising; this was definitely the best experience the school has organised so far. But what exactly was the performance about?

“I love both cinema and acting, but music is my biggest passion, that’s why I decided to combine the two into one project: we create music based on images; it comes natural to me” Tommaso tells me while we chat in the school bar. The performance has just ended and there are so many questions I want to ask the saxophonist.

I start off with the easiest one: “how did you get into jazz and more importantly why did you choose the sax over all the other instruments?”

“My passion for this genre was passed on to me by my dad who also used to play. The reason I chose the sax, instead, is because I love the sound it makes. Because it is slightly imperfect, you can hear squeaks every now and then, I believe that this makes it a human instrument in the sense that is actually resembles the human voice, thus making it very easy to convey ideas and emotions”. I know perfectly what he is talking about, as a matter of fact, while the quartet was performing a piece inspired by a photograph of a man blowing soap bubbles, Tommaso’s saxophone perfectly recreated the bubbly sensation that they give.

My next curiosity had more to do with the quartet itself: “How did you find the other three musicians?”

“ I was in Sardinia playing at a concert, here I met another jazz player: Paolo Fresu whom I really admire. Anyway, he introduced me to Attilio and from there I came to know all the others, we immediately became friends and started playing together. We soon discovered that there was good chemistry between us four and thus started our career together.”

“So, are chemistry and friendship important ingredients when playing jazz?” I ask intrigued, because I knew that to play with others requires to be in good relationship, but I had no idea that it played such an important role in the outcome of the performance.

“Absolutely! I would actually dare to say that it is the most important part of our quartet (and of musical groups in general). See, if the members do not know each other, how can you expect them to play well together? Jazz, especially, requires this chemistry because a large part of this genre is improvisation, if the musicians don’t know what one of the others is going to play they will not be able to play with them, following their style of improvisation. Do you get it?”

“Yes, I understand perfectly: you need to be relaxed to play well!”

“That would be correct; but also, if we are relaxed, the public will be able to understand what we’re trying to tell them because there is interaction between the instruments, they talk to each other to tell a story. No collaboration, equals no performance”

“To conclude, what would you want our readers to know?”

“I want to say that music can be magical, it can open your mind towards new ways f thinking and can actually transport you into imaginary worlds. Music shouldn’t be just about listening, but also about imagining and exploring.”

I have to say, I fully agree with Tommaso here.

For more information about Tommaso’s quartet and their art, visit:

www.tommasostarace.com

Print Friendly, PDF & Email

25 Comments

25 Responses to “When music and photography are one…”

  1. Monti2.0 on March 6th, 2017 12:02 PM

    Aranch you are amazing. Qualche volta mi chiedo perché fai ancora il liceo. Persegui la via dettata dal nostro profeta, Montale. Vivi con il male di vivere nelle vene. You rock

    [Reply]

    Arancia Sobrero Reply:

    Dear Monti,
    perseguirò con audacia il cammino verso la verità, seguirò il canto delle upupe, troverò la maglia rotta nella rete ed infine il mare si estenderà davanti al mio sguardo fino all’infinito.
    te lo prometto
    Arancia
    PS: salutami la Tanzi

    [Reply]

    Monti2.0 Reply:

    Dear Aranch,
    Ho apprezzato molto la tua risposta immediata. Tu essendo donna puoi salvarti, io, per te l’ho pregato 5 minuti fa. Rimanendo a terra ti guarderò e deciderò di tagliarmi le vene. Il sangue gorgoglierà cadendo sulla terra arsa della Liguria.
    Ti do un consiglio… siccome i 16 anni ti minacciano ti devi salvare il prima possibile e trovare sto benedetto anello che non tiene.

    Un saluto depresso dal più ardito dei poeti
    Super Monti

    [Reply]

    Arancia Sobrero Reply:

    Dear Monti,
    la tua negatività stoica mi sprona a cercare con perseveranza i limoni che, così gialli, così profumati mi indicheranno la verità.
    mi è purtoppo capitato di imbattermi nel fantasma che mi avrebbe potuta salvare, ma l’upupa mi ha indicato la retta via.
    mi rincresce moltissimo che tu no possa venire con me, ti manderò una cartolina.
    Arancia

  2. Il super Uomo: Montale on March 6th, 2017 12:46 PM

    Mi duole il fatto che la tua via sia stata indicata solo dall’upupa ilare e non dalle sparute anguille. Nuovamente ti consiglio di indagare tra gli erbosi fossi. Nonostante tu stia cerando la risposta tra i ligustri, apprezzo i tuoi continui tentativi: dimostrano il tuo stoicismo. Potrei farti salire di livello . Se continui a cercare il croco nel polveroso prato potrò riservarti un posto vicino al Dio Pan.

    Il solito saluto ricco di male di vivere
    Il super Monti

    [Reply]

    Arancia Sobrero Reply:

    Dear Monti,
    il dio Pan non lo voglio vicino grazie, beve troppo. ti ringrazio per le tue parole di incoraggiamento, cercherò il croco in mezzo alla polvere, ma dovrò fare attenzione al muro. mi raccomando, non ingrovigliarti tra il morto viluppo di memorie.
    Arancia

    [Reply]

    Arancia Sobrero Reply:

    PS: pensavo che tu non fossi un super uomo, chiarisci per favore

    [Reply]

  3. Il super Uomo: Montale on March 6th, 2017 1:04 PM

    Dear Aranch,
    con la presenza di Irma Brandeis divento un super uomo. Se avessi studiato le poesie del profeta supremo capisci che la donna è il mio barlume di luce. mi raccomando continua la tua ricerca.
    Ora non disturbarmi con le tue parole ricche di saggezza poiché devo cominciare a scrivere un’ altra poesia da farti studiare per farti deprimere. Mi piace l’dea di farla un po’ melodica così posso dimostrare di non essere un musicista completamente fallito.

    Buona ricerca
    Il Monti di turno

    [Reply]

    Arancia Sobrero Reply:

    Monti,
    la brandeis sembra una scimmia, mollala, ma a parte ciò, come può una singola persona innalzarti? nonostante tu con lei ti senta bene, felice, non riuscirai comunque a salvarti, perchè se così fosse non avresti scritto debbo riperderti e non posso.
    mi pare che la donna ti stia solo confondendo le idee
    Arancia

    [Reply]

  4. Il super Uomo: Montale on March 6th, 2017 1:27 PM

    Ma io sono innamorato Aranch. Non posso riprenderla perché troppo felicità mi mette a disagio. Non posso stare con la Brandeis perché la verità mi acceca e già ho gli occhiali, non posso rovinare i miei occhi ancora di più. Bisogna inoltre sottolineare un altro piccolo particolare: la Drusix che minaccia di suicidarsi. Ma quella non conta molto tanto si attacca. Per quanto riguarda Pan, l’ho sentito poco fa e mi ha detto che preferisce stare vicino Epicureo e Schopenhauer…contenta?
    Questo falotico discorso mi sta intrattenendo ma ora devo veramente andare dal mio amico Nietzche a deprimermi maggiormente.
    Adiòs amico e buona farandola

    [Reply]

    Arancia Sobrero Reply:

    grazie per aver risolto la storia di Pan, la Drusix non mi è mai stata troppo simpatica, per di più è troppo colta perchè si suicidi per amore. per quanto riguarda Nietzche, non lo conosco di persona ma so per certo che la sua filosofia non segue la mia in tutto e per tutto, inoltre lo trovo deprimente, certamente non tanto quanto schopenhauer.
    vedo uno scalcinato muro davanti a me, cercherò di superarlo.
    devo tornare al pendolo che oscilla tra noia a dolore quale è la mia vita ora.
    a presto
    Arancia

    [Reply]

    Drusix Reply:

    Caro Super uomo:montale,
    ho sentito recentemente pan che mi ha detto che doveva volare sull’isola che non c’è, quindi non può fare un ape con la nostra super gang questo weekend. Intanto volevo dirti di dimenticare la Brandeis perché se no prima di suicidarmi, ammazzo sia te che lei.
    Ti amo tanto amore mio
    La tua Drusix

    [Reply]

    Arancia Sobrero Reply:

    Dear Drusix,
    lei non è la benvenuta sul nostro sito in quanto le donne frustrate come lei non portano altro che formiche tra i nostri piedi, e nessun limone o croco. torni solamente quando avrà trovato il velo di Maya e lo avrà squarciato.
    Arancia

    [Reply]

    Drusix Reply:

    Dear Aranch,
    io sono una donna libera che dona la sua opinione. In più il velo di Maya l’ho trovato molto tempo fa. Era proprio delizioso quindi ho deciso di tagliarlo per creare un bellissimo vestitino che indosso in questo momento. Non è stato difficile trovarlo essendo che lo vendevano da H&M. La prossima volta prima di giudicare, cerchi meglio e per ora continui a vivere con il suo male di vivere che le ha prescritto il mio amato Monty.
    xoxo
    Drusix

    Arancia Sobrero Reply:

    Dear Drusix
    io, spesso il male di vivere ho incontrato, quindi la prego di non farmi lezioncine su come, un giorno girandomi io possa vedere il nulla. detto ciò spero che sia io che lei riusciremo un giorno ad illuminarci d’immenso, a naufragare in un dolce mare.
    Ciononostante, le consiglio di starmi alla larga in quanto per ora io non sono nè statua, nè albatro, nè tanto meno nuvola.
    Arancia

    Prof.Saba alla riscossa Reply:

    Carissima Drusix, nonostante io apprezzi le donne e assumono una figura positiva nei miei scritti; nota “È come sono tutte le femmine di tutti i sereni animali che avvicinano a Dio”, questi discorsi sono per uomini.
    Lasciaci vivere e vai a fare la pollastra da qualche altra parte oppure prova ad aprire del tutto i malchiusi portoni.
    L’altro giorno Monti mi stava parlano di quanto tu fossi acculturata ed intelligente, ma con la citazione di Bennato sto cominciando a pensare che tu non sia del tutto al corrente che il Dio Pan sia un nostro carissimo amico. Nel caso tu e la Brandeis non lo sappiate, ogni Sabato, il vostro caro ed amato Monti non va in giro a tradirvi ma viene con me ed un gruppo di amici (Schopenhauer, Epicureo, Eliott, Valery e Sbarbaro) a partecipare ad un simposio, è proprio lì che ci ruba tutte le idee tramutandole in poesie estenuanti.
    Un caro saluto dalla capra che si lamenta

    [Reply]

    Arancia Sobrero Reply:

    Dear prof. Saba,
    nonostante mi sia piaciuta la sua citazione, ho trovato estremamente sessista i suo commento. da parte mia noon apprezzo gran chè la signorina Drusix, ma ciò non vuol, dire che da parte sua ci debba essere una atteggiamento così da ‘Greco antico’.
    faccia un favore a tutti e torni a belare alle capre.
    Arancia

  5. Ungaretti is alive on March 6th, 2017 1:45 PM

    Dopo le numerose battaglie posso dire che queste conversazioni mi illuminino d’immenso. Sono un po’ frustrato perché ho trovato qualcosa di più lungo delle mie poesie. Come d’autunno sugli alberi le foglie cadono e io leggo le poesie di Montale piangendo perché non ho vinto il premio nobel. Sigh

    [Reply]

    Arancia Sobrero Reply:

    Dear Ungaretti,
    mi spiace molto per la sua sconfitta, sono certa che, se ci mette molto impegno, riuscirà a prendere il Nobel tra qualche anno, magari anche l’anno prossimo. E non dimentichi che le foglie dopo l’inverno rinascono, inoltre essendo esse protese verso l’alto sono elementi positivi, per citare il mio grande maestro Montale. non si disperi, vedrà che L’upupa, così come le anguille le indicheranno la strada verso la felicità.
    Arancia

    [Reply]

    Drusix Reply:

    Caro Ungaretti,
    io non la conosco di persona ma non si abbatta, il mio mitico Monty, nonostante sia uno sporco traditore, è un poeta spettacolare e in pochi riescono ad essere alla sua altezza. Per quanto riguarda lei, il prossimo autunno potrà scrivere un’altra poesia altrettanto commovente e lunga, non smetta mai di credere in se stesso, perché ogni anno ci sarà un nuovo Autunno!!!!
    xoxo
    Drusix

    [Reply]

  6. FEDERICO SOBRERO on March 6th, 2017 7:22 PM

    A dialogue worthy of a Nobel Prize! Congratulations 🙂 Good challenge on litterature

    [Reply]

  7. Prof. Saba non è sessista on March 6th, 2017 9:03 PM

    Carissima Arancia,
    Il mio scherzoso belato fu inizialmente per celia ma si tramutò lentamente nel simbolo del mio dolore eterno. La prego di comprendere questi dettagli e di non sottovalutare il ruolo degli animali nei miei capolavori. Lei che tanto stima Montale si ricordi dell’utilizzo delle sparute anguille, dell’upupa ilare e dei falchi ma anche dei merli, delle serpi e delle formiche. Per questa ragione veneri la mia capra e non mi insulti anche perché la mia terapista si è stancata dei miei problemi da uomo inetto. Stranamente mi continua a ripetere di essere una veterinaria. Apprezzo il suo amore ostinato per il mio caro amico Monti, ma non osi ad offendermi. Per quanto riguarda il sessismo all’interno del mio commento la voglio informare che il mio atteggiamento ostile è così solo verso la Drusix poiché donna assai antipatica. Per finire le chiederei gentilmente di non paragonarmi ad un “greco antico” quale quel vecchio del Giuse Carduc.
    Un caro saluto ed un belato al cielo lontano
    Vado a coricarmi sul mio guanciale di pietra

    [Reply]

    Arancia Sobrero Reply:

    Dear prof. Saba,
    deve sapere che io porto moltissimo rispetto per la sua letteratura e non mi permetterei mai di prenderla in giro; lei ha difatti frainteso le mie parole, intendevo fare un commento scherzoso ma che la rimettesse al suo posto in quanto con il suo primo commento ha superato il limite. concordo pienamente, però, sul fatto che la Drusix non sia la persona la cui compagnia sia delle più ricercate.
    per quanto riguarda gli animali, io ne porto grandissimo rispetto: amo il gre gre di renelle, accompagnato dal chiu degli assiuoli, senza però distaccarmi troppo dall’ascolto della pioggia sui pini scagliosi ed irti, e dal meraviglioso suono che il vento produce passando tra le fronde degli alberi e scotendo le lame.
    Le volevo anche comunicare che, essendo io Ligure, e più precisamente di Riva Ombrosa (dove i frutteti si estendono fino a dove l’occhio arriva), sono stata abituata sin da fanciulla, che giocava alla farandola, ad apprezzare la natura; per di più il mio nome le dovrebbe dire qualcosina.
    si faccia vedere da uno psichiatra, le farà bene
    Arancia

    [Reply]

  8. Il Dio D'annunzio on March 6th, 2017 11:00 PM

    Cari dilettanti,
    qui l’unico sereno sono io e la mia vita è divina. Sembra che stia per scoppiare una guerra mondiale tra poeti e quello che vincerà sarò io. Lo mia forza superba è dimostrata dalla mia vittoria a Fiume. Non solo non ho i complessi di Montale per quanto riguarda la fusione panica con la natura, ma vivo anche come un Dio poiché non ho aderito al manifesto antifascista. Quel poveraccio di Monti si è trovato a 30 anni con pochi spiccioli mentre io vivo in una casa di dimensioni mastodontiche che rispecchia la mia modestia.
    Aranch non te la prendere ma la Toscana è meglio della Liguria perché è la terra dove vive il Dio supremo: me myself and I. Per quanto riguarda Saba; sinceramente le tue fissazioni con gli animali mi preoccupano, se devi conquistare una donna non la paragoni ad una cagna. Questa è la mia opinione; poi vedi tu.
    Per finire, parlo di quel mediocre soldato di Ungaretti. Invece di utilizzare temi così deprimenti perché non prendi spunto da me…descrivi la passione d’amore ed il piacere . Non ti preoccupare Dante non ti includerà nel VI canto, ci ho parlato e dandogli una mancetta l’ho convinto a descrivermi come la giustizia suprema ed il ben de l’intelletto.

    [Reply]

    Arancia Sobrero Reply:

    Dear D’Annunzio,
    lei non è degno del nostro male di vivere, essendo lei “super uomo” (anche se di super ha solamente l’ego a mio avviso) non riesce a cogliere l’essenza stessa della vita. non potrà mai trovare il vero limone, non vedrà mai le sparute anguille.
    Inoltre è incapace di capire l’importanza della donna: nelle sue poesie sembra essere solo un oggetto secondario, il profeta e messiah Monty, invece,ne è stato all’altezza ed ha innalzato la figura femminile. così come fece il mio caro amico Fiorentino.
    prosegua la passeggiata nel pineto
    Arancia

    [Reply]

Please leave a comment. Thank you.




Navigate Right
Navigate Left
  • When music and photography are one…

    Arts and Entertainment

    25th Anniversary of Freddie Mercury’s death

  • Music

    Take You To Tori Kelly

  • When music and photography are one…

    Music

    SLS High School Choir

  • Arts and Entertainment

    Pentatonix – Five Voices from Heaven

  • Arts and Entertainment

    Musical Medicine

  • When music and photography are one…

    Arts and Entertainment

    5 Seconds of Good Music

  • When music and photography are one…

    Arts and Entertainment

    Avril Lavigne

  • When music and photography are one…

    Music

    Musical Review – Wicked

  • When music and photography are one…

    Careers

    An International Music Career – Herbie Crichlow

  • When music and photography are one…

    Music

    Playlists

The student news site of St. Louis School, Milan
When music and photography are one…